• 1
  • 2

News

Fiere, mercati, convegni e appuntamenti del settore a cui partecipiamo

Appuntamenti dell'Autunno

29-30 SETTEMbre - FESTA DEL GEMELLAGGIO DELLE 3 PECORE - CORNIGLIO (PR)

6-8 ottobre - ENOLOGICA - PALAZZO RE ENZO - BOLOGNA

22 ottobre - ITALIA NEL BICCHIERE DAY - RISTORANTE NAVIGLIO1974 - GOITO (MN)

27-28 ottobre - TERRE DI VITE - CASTELLO DI LEVIZZANO - CASTEVETRO (MO)

4-5 novembre - VINI DI VIGNAIOLI - fornovo (pr)

8-12 novembre - AINTEREXPO- BOURG-EN-BRESSE (FRANCIA)

11-12 novembre - VIVA LA VITE - PESCARA 

18-19 novembre - BACK TO THE WINE - fAENZA (rA)

 

 

 

La Malvasia Casalini

Dal 2012 stiamo portando avanti un importante progetto di recupero della Malvasia antica di Parma. Riconosciuto ufficialmente dalla Regione Emilia Romagna solo da febbraio 2018 come uva autoctona di Parma, questo antico vitigno, dapprima noto come “Malvasia odorosissima” e ribattezzato “Malvasia Casalini” in onore del signor Casalini che ne possiede alcuni vecchissimi esemplari, ha rivelato una maggiore resistenza alle malattie della vite e alle gelate tardive rispetto alle altre Malvasie coltivate finora in zona oltre a ottimi risultati durante il processo di vinificazione.

Lo spumante di Malvasia Monteroma brut 2017 è il nostro primo vino prodotto con questa antica varietà di Malvasia, che abbiamo iniziato a piantare nel 2012 e che nei prossimi anni sostituirà le altre piante di Malvasia attualmente presenti in vigneto. Oltre a consentire di recuperare una varietà importante dal punto di vista storico per il nostro territorio, a chi fa agricoltura biologica questa Malvasia assicura uve ancora più sane e resistenti, capaci di restituire in bottiglia profumi fini e fragranti.

 


Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.